Dal design d’impatto, la pavimentazione in resina spatola e quella cementizia appaiono simili: se entrambe presentano una superficie priva di fughe, sono in realtà contraddistinte da peculiarità differenti.

I pavimenti in resina cementizia si distinguono per la loro matericità e il loro effetto naturale. Questo rivestimento può essere usato non solo per il pavimento, ma anche per le superfici verticali e altri elementi di arredo. I pavimenti in resina spatolata offrono una soluzione più semplice e lineare. Si tratta di un rivestimento monocromatico caratterizzato da sfumature più o meno visibili, ideale per abitazioni ma anche per locali come negozi, show-room e ristoranti; Queste due soluzioni sono apprezzate per la loro capacità di creare rivestimenti continui e uniformi.

Resina cementizia: le peculiarità

I pavimenti in resina cementizia offrono un aspetto naturale: si tratta di una soluzione versatile e facilmente personalizzabile in termini di colori e sfumature. Il risultato è una superficie irripetibile, esteticamente accattivante e materica. 

Di stampo moderno, la resina cementizia o microcemento crea un rivestimento dal basso spessore, essendo pertanto ideale per la pavimentazione, ma anche per altri elementi come le docce o scale. Grazie al microcemento si ottiene una pavimentazione continua, dalle alte performance e dall’aspetto spettacolare, con un risultato dall’effetto industriale. La posa manuale permette di ottenere una superficie unica che viene realizzata da posatori esperti e qualificati.

Resina spatolata: gli elementi distintivi

I pavimenti in resina spatolata presentano un aspetto uniforme e lineare, possono essere applicati su superfici verticali come scale o bagni.

La resina spatolata viene posata con una finitura lucida, caratteristica che dona un notevole impatto visivo, oppure può essere realizzata con una finitura opaca per ottenere un effetto più delicato. I pavimenti in resina spatolata sono elemento di arredo elegante e moderno, che conferisce all’ambiente una sensazione di luminosità e ampiezza degli spazi. 

 

Per realizzare la resina spatolata oppure quella cementizia e per avere maggiori informazioni contatta il team di Assopav.